Job Interview

Molte persone si chiederanno come funzionano i colloqui di lavoro a Londra.
Per prima cosa naturalmente, dovo aver contattato l’azienda,negozio ecc.,
riceverete una chiamata, se avrete avuto successo, dove vi verrà fissata la
vostra Job Interview.
Esistono principalmente due tipologie di colloqui di lavoro:
- Faccia a faccia (tra voi e il vostro manager)
– Gruppi di 5/10 persone riunite in una stessa stanza + il vostro manager.
Fortunatamente io, Andrea, e Cristina abbiamo affrontato entrambe le
opzioni in modo da potervele raccontare e darvi qualche consiglio.

Faccia a faccia

Questa tipologia è sicuramente la migliore perché vi permette di stare un pò più
tranquilli, in quanto siete da soli, e di conoscere il vostro manager alla perfezione.
Non preoccupatevi assolutamente di come vestirvi ( vi assicuro che non fanno caso
a quello, certo meglio se non vi presentate con jeans strappati, maglie da discoteca
ecc.) basta un semplice abbigliamento casual.
Nel momento in cui arrivate il vostro capo vi verrà incontro per accogliervi nel negozio.
Presentatevi e,sia che siate uomini sia che siate donne, date lui una rigida stretta di mano;
una forte stretta di mano dimostra già che siete delle persone determinate.
A questo punto verrete condotti nel suo ufficio e vi verrà chiesto di sedervi.
Se l’azienda,negozio per cui siete stati chiamati è fornita anche di un sito internet,
vi consiglio vivamente, la sera prima dell’intervista, di dargli un’occhiata per rendervi
conto per lo meno di cosa si occupa.
Solitamente i colloqui di questo genere durano circa una 30 di minuti.
Vi riporto ora le domande che mi sono state fatte e vi guiderò sulle risposte.

- Per prima cosa il manager farà un breve riepilogo riguardo al negozio al quale
siete interessati soffermandosi sulla storia, le regole, le qualità per lavorarci.
Non cercate di interromperlo ma se potete, in un tempo morto, fategli presente
che avete già letto tutto nel sito web ( questo vi farà guadagnare molti punti).

- Fai una breve presentazione di te stesso.
Non siate ne troppo sintetici ne troppo approfonditi e ricordate di mettere il vostro
nome,cognome,da dove venite,da quanto siete qua, il motivo del vostro viaggio,
perché avete bisogno del lavoro (non dite per soldi…. per esempio specificate
che se trovate un lavoretto potrete stare in questa bella città per più tempo).

- Perché hai scelto questo negozio/azienda?
Se siete stati chiamati per un lavoro che preferivate rispondete semplicemente
dicendo la verità ,soffermandovi sugli interessi che questo vi porta.
Se invece trovate il primo lavoro che vi offrono specificate che è un settore
nuovo e che sareste contenti di provare quest’esperienza oppure che è
sempre stato il vostro sogno (senza esagerare ovviamente).

- Cosa ti lega a questo lavoro?
Se per esempio venite chiamati in un negozio di sport, abbigliamento
parlate in maniera approfondita di uno sport che praticate oppure se avete
partecipato a sfilate,concorsi ecc. Siate naturali e non cadete nella presunzione.

- Bene…. l’intervista è finita; hai qualche domanda?
Assolutamente preparatevene qualcuna da casa in modo da non sprofondare nel
silenzio oppure rispondere semplicemente un “NO”.
Questa domanda infatti può sembrare la solita stupida richiesta conclusiva;
invece serve al datore di lavoro per vedere se siete interessati veramente.
Alcuni esempi di domande che potete fare sono: Come si svolge una semplice
giornata di lavoro in questo negozio? Quanti ruoli ci sono? quanto personale?
Quali sono le regole all’interno del locale? ecc.
Vi assicuro che se chiedete qualcosa lo terranno veramente in considerazione.

Terminato il colloquio verrete informati in quale giorno riceverete la conferma o meno
e vi verranno fatte vedere le ore che lavorerete e lo stipendio concordato.
Ricordate di stringere forte la mano anche alla conclusione dell’ appuntamento e
mantenete un sorriso naturale per tutta la durata dell’intervista (molti negozi
sono alla ricerca di persone sveglie e motivate che rendano l’ambiente lavorativo più allegro.)
A questo punto avete finito; non dovete fare altro che aspettare la chiamata.

Gruppi

Questa tipologia di colloquio è forse quella più temuta dalle persone perché oltre
che rispondere alla domande che vi verranno effettuate dovrete anche controllare
il vostro imbarazzo nel rispondere davanti a 5/10 persone.
La stretta di mano verso il/la vostra/o manager è sempre fondamentale per il motivo
spiegato nella prima tipologia.
La durata è di circa 1/2 ore, tempo comprensibile in quanto tutti i candidati devono rispondere allo stesso numero di domande.
Una volta raggiunto il negozio, in orario puntuale ovviamente, dirigetevi verso le casse
e fate sapere che siete venuti per un’intervista di lavoro. A questo punto il personale
chiamerà la manager che vi scorterà in una saletta secondaria rispetto all’area clienti
dove dopo circa 5 minuti inizierà il vostro colloquio.
In questa tipologia anche le domande si presentano in modo differente in quanto
sono già state programmate e vengono chieste in ordine dalla question number one
alla question number six.
Preparatevi a casa delle risposte esaustive in base a quelle che metteremo di seguito. (Sono tutte domande riferite ad esperienze personali, quindi non dovete studiarvi la storia dell’azienda, quante sono le filiali, dove sono collocate, ecc.)
Infatti la manager non pretenderà solamente una semplice risposta ma per guadagnare
punti le servirà una risposta completa. Quindi parlate e basta anche se non sapete cosa dire (entro i limiti ovviamente).
Una volta sedute attorno ad un tavolo circolare la manager darà il via all’intervista.

- Fare una breve presentazione di te stesso.
(La risposta è la stessa della tipologia “faccia a faccia”).

- Dimmi una cosa che hai fatto di cui sei molto orgoglioso.
Non azzardate tirando fuori cose impossibile o non veramente accadute.
Deve riguardare un argomento semplice che non vi faccia cadere nella
presunzione. Raccontate di un progetto, esperienze personali, ecc.

- Dimmi una cosa creativa che hai fatto.
La risposta può riguardare la costruzione di oggetti; copiare un dipinto; creare un sito web; disegnare un modello di vestito; ecc.
Io ho parlato dell’azienda simulata che avevo creato con la mia classe durante l’ultimo anno di superiori. Si trattava di uno stand con cartelloni, palloncini, bandierine, cataloghi, fiori di carta, biglietti da visita, ecc. riguardanti un’azienda florovivaistica, che abbiamo esposto ad una fiera internazionale a Monaco di Baviera.

- L’impressione migliore che hai avuto entrando in un negozio.
Questa risposta è assolutamente personale.
Unico appunto ricordate di nominare il negozio di cui state parlando.

- Un’esperienza che ti ha creato problemi e sei stato/a in grado di risolverli.
A questa domanda solitamente si risponde con argomenti inerenti all’ambito scolastico
oppure lavorativo.

- Cosa hai fatto quando sono stati cancellati i tuoi progetti.
Rispondete velocemente a questa domanda senza pensare troppo all’argomento ,
non soffermatevi nei dettagli ma limitatevi a dare la sola risposta.

Queste sono state le domande che i hanno posto in un negozio di intimo
chiamato ” La Senza”. Tuttavia per questo genere di colloquio possono capitare
altre diverse domande basate per esempio sull’immaginazione del candidato.
” Se fossi un animale cosa vorresti essere?” Grazie a questo tipo di quesiti
si misura il livello di immaginazione della persona e si valuta in quanto tempo
risponde ( minore è il tempo di risposta, più punti vanno al candidato).
Finita l’intervista siete liberi di tornare nelle vostre case e aspettare la chiamata.
A volte può capitare che, oltre ad un colloquio orale, il/la vostro/a manager vi chieda
di svolgere delle piccole attività pratiche ( mettere in ordine un reparto, servire i clienti,
ecc). Mostratevi subito svegli e senza esitare fate del vostro meglio.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 4.8/5 (5 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)
Job Interview, 4.8 out of 5 based on 5 ratings

13 pensieri su “Job Interview

  1. You need to take part in a contest first
    of the finest sites on the internet. I am going
    to recommend this internet site!

    My page LenRChioma

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. I truly love your website.. Pleasant colors & theme. Did you create this amazing site yourself? Please reply back as I’m hoping to create my own website and want to find out where you got this from or what the theme is called. Thank you!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. After I originally left a comment I appear to have clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and now every time a comment is added I recieve 4 emails with the exact same comment. Perhaps there is a way you are able to remove me from that service? Cheers!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. Oh my goodness! Awesome article dude! Thank you, However I am having difficulties with your RSS. I don’t understand the reason why I am unable to join it. Is there anyone else having similar RSS problems? Anyone that knows the solution will you kindly respond? Thanks!!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  5. I could not refrain from commenting. Perfectly written!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. That is a great tip particularly to those new to the blogosphere. Simple but very precise info… Thank you for sharing this one. A must read article!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. Hello there! I could have sworn I’ve been to your blog before but after looking at many of the articles I realized it’s new to me. Nonetheless, I’m definitely happy I found it and I’ll be book-marking it and checking back frequently!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  8. Right here is the perfect blog for anyone who wants to understand this topic. You know a whole lot its almost hard to argue with you (not that I personally will need to…HaHa). You definitely put a brand new spin on a subject that’s been written about for decades. Wonderful stuff, just wonderful!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  9. Excellent write-up. I certainly love this site. Continue the good work!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. When I originally commented I appear to have clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and from now on every time a comment is added I receive 4 emails with the same comment. Perhaps there is a way you are able to remove me from that service? Kudos!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  11. Molte grazie! :D

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  12. Bellissimo articolo, molto utile. Complimenti a tutti e due! :)

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>