Primi segni di lavoro

Effettivamente non è passato moltissimo tempo da quando siamo arrivati
a Londra (27 giorni) ma sembra come se questa città ci appartenesse
da sempre. Il nostro inglese sta migliorando giorno per giorno e la
scuola oramai è diventata un vero e proprio punto di ritrovo dove,
oltre che studiare, ci riuniamo con i nostri compagni di classe per
scambiare qualche parola in inglese.
Siamo ancora sistemati nella stessa famiglia da circa tre settimane e
rimarremo fino al 20 Gennaio compreso. Nel frattempo siamo alla ricerca
di una nuova sistemazione, probabilmente in una casa condivisa, in modo
da poter conversare molto di più, dato che la signora di ora in casa non c’è
praticamente mai, e anche per qualità prezzo (scenderemmo da 145£ a 90£).
Effettuando questo passaggio avremo gli stessi servizi di ora ma ad un
prezzo nettamente inferiore e ci potremo concedere qualcosa in più durante
la settimana.
Nel mio computer, Andrea, ho elaborato un programma in ambiente Excel
che ci tiene la contabilità per ogni settimana in modo da poterci orientare
alla grande. Bastano circa 200 sterline a settimana per alloggio, cibo, trasporti
e vizi vari.
Stiamo aspettando conferma da alcuni contatti che affittano queste case a
Londra in modo da poterci andare di persona e scegliere la sistemazione.
Per ora va tutto alla perfezione e quello che pensavamo su questa città
rispecchia perfettamente quello che stiamo passando ora; ci sono infatti
numerose opportunità che in Italia purtroppo non esistono nemmeno e
inoltre c’è molta meritocrazia; ” Vieni riconosciuto per quello che sei”.
Sono da poco passate le feste di Natale e Capodanno, uno tra i periodi più
brutti per cercare lavoro, e le chiamate che tanto aspettavamo per un piccolo
impiego sono finalmente arrivate.
Sia io che Cristina abbiamo sostenuto in settimana una job interview a quanto
pare con ottimi risultati: Cristina sta aspettando una conferma per “La Senza”
(negozio di intimo) mentre io, Andrea, sono stato assunto per ” Kathmandu”
(un negozio di sport acquatici e campeggio).
Stiamo quindi aspettando con ansia entrambi; io il mio primo giorno di lavoro
e Cry la risposta per il negozio.
Avendo ancora diverso tempo a disposizione durante il giorno, oltre che studiare,
guardiamo diversi film in lingua inglese e leggiamo libri in inglese (cosa che io,
Andrea, non ho fatto mai in vita mia nemmeno in lingua italiana.)
Per tutti quelli che temevano che il cibo non sarebbe stato abbastanza vorremo
far sapere che entrambi abbiamo messo su circa 5 chili raggiungendo cosi
il peso forma….. ora il problema sarà mantenerlo! :D
In questa settimana oltre che la pasta in bianco finalmente abbiamo avuto più
tempo per cucinare ed è uscito fuori qualche buon primo piatto e stuzzichini:
pasta con tonno, pollo/formaggio e toast, un po di frutta, salsicce e altro.
Siamo veramente felici che piano piano, nonostante le difficoltà iniziali,
stiamo prendendo la buona strada in questa splendida città.
Molto presto partiranno le prime spedizioni a gruppi di 4 o 5 da parte delle
nostre famiglie per venirci a trovare, molti ci hanno suggerito di cambiare
indirizzo :D .
Altra cosa della quale siamo molto contenti è che molto presto, 18 Gennaio,
riceveremo il nostro Insurance Number, con il quale risulteremo in regola con
la legge inglese.
Continuate a seguirci, un grande saluto a tutti i fan,
Andrea e Cristina.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 3.9/5 (9 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +10 (from 10 votes)
Primi segni di lavoro, 3.9 out of 5 based on 9 ratings

2 pensieri su “Primi segni di lavoro

  1. Greetings! Very useful advice within this post! It is the little changes that make the biggest changes. Thanks a lot for sharing!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. After looking at a handful of the articles on your blog, I seriously appreciate your way of writing a blog. I book-marked it to my bookmark website list and will be checking back in the near future. Please visit my website as well and let me know how you feel.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>